Immagini alta risoluzione

Immagini alta risoluzione. Dove reperirle

Condividi questo articolo!

L’esigenza di trovare immagini alta risoluzione accomuna non solo i professionisti e semplici appassionati di fotografia. Questi contenuti servono infatti per portare a compimento svariati progetti creativi per questo è necessario utilizzare servizi di qualità che permettono anche di velocizzare la ricerca.

Le immagini ad alta definizione, inoltre, devono essere esenti da diritti d’autore per evitare ogni spiacevole conseguenza e quindi la violazione delle norme vigenti. Ma dove si possono trovare in modo rapido e senza incorrere in problematiche di natura giuridica?

Immagini alta risoluzione: aspetti generali

Oggi i contenuti visivi hanno raggiunto un’importanza fondamentale, perché si rivelano lo strumento più efficace per veicolare informazioni, catturare l’attenzione dei consumatori e promuovere efficacemente un determinato brand. Le immagini, tuttavia, non sono uguali fra loro e devono essere scelte con molta cura. Al fine di evitare ogni problema è necessario che siano senza copyright in modo da poterle utilizzare liberamente evitando ogni problema giuridico.

Questo genere di immagini sono perfette per essere sfruttate anche in ambito commerciale, quindi per finalità strettamente pubblicitarie. In ogni caso navigare nel mondo degli scatti stock può rivelarsi abbastanza complicato, anche perché si sono tante fonti da catalogare e ordinare. Trovare un fornitore che sia affidabile è quindi una priorità per poter lavorare in maniera fluida e senza intoppi.

A questo riguardo si può contare su Adobe Stock che offre tutto quello che serve per rendere ogni progetto accattivante e al passo con i tempi. In aggiunta alle foto, infatti, contiene risorse 3D, svariati modelli e illustrazioni che soddisfano esigenze diversificate. La libreria infatti include oltre 90 milioni di elementi per cui non sarà affatto complicato trovare quello che serve.

Immagini alta risoluzione: come scovarle in modo veloce

Reperire immagini contraddistinte dall’alta risoluzione non è più un problema con Adobe Stock, opportunamente integrato nel software di Crative Cloud. In questa maniera, nel momento in cui si accede ad un determinato file, sarà possibile sfruttare le numerose potenzialità di strumenti come ad esempio Photoshop, Illustrator o InDesign. La sincronizzazione avviene inoltre con la vasta libreria di Creative Cloud per un accesso ancora più veloce e facilitato.

Acquista Qui su Adobe Stock >>

Bisogna comunque considerare che, a differenza di quanto si possa pensare, Abobe Stock non è soltanto un grandissimo contenitore di immagini, ma anche di video e illustrazioni che all’occorrenza si possono scaricare e far muovere in modo più rapido. In passato per ottenere modelli specifici era necessario sottoscrivere un piano di abbonamento apposito, ma oggi i contenuti sono stati unificati e quindi sarà necessario usare un solo strumento.

Perché trovare recuperare immagini alta risoluzione con Adobe Stock

Esistono davvero molte buone ragioni per usare le infinite risorse messe a disposizione da Adobe Stock, disponibili in tanti formati come non soltanto in JPEG, ma anche nei formati nativi. I video HD, invece, sono in MOV, mentre gli oggetti 3D .obj, .exr / .hdr e .mdl..

Degna di segnalazione è poi la raccolta editoriale in cui si trovano scatti che hanno valore di notizia, quindi con persone, eventi e luoghi reali. Queste immagini alta risoluzione sono di elevata qualità, aspetto che ne consente l’uso per realizzare progetti di stampa e digitali.

Molto semplice e intuitivo, Adobe Stock è aperto a tutti coloro che si abbonano a Creative Cloud e il tutto verrà sincronizzato con le relative applicazioni. Direttamente dal pannello della libreria si può avviare Adobe Stock per visualizzare i contenuti precedenti o le anteprime di quelli nuovi. La ricerca in ogni caso è piuttosto semplice e non comporterà interruzioni alle attività in corso, per cui si potrà continuare a lavorare senza problemi.

Utilizzo di Adobe Stock

Specialmente i creativi di Creative Cloud non possono più fare a meno delle immagini alta definizione e le risorse di Adobe Stock funzionano come qualsiasi altro file. Questo significa che si possono scaricare o importare per realizzare modelli completi di testo e ulteriori elementi.

Comprare immagini

Una volta trovata l’immagine ad elevata risoluzione adatta per il proprio progetto, selezionata eventualmente anche attraverso l’anteprima, questa sarà pronta per poter essere utilizzata. Gli utenti di Creative Cloud, tuttavia, potranno beneficiare della sincronizzazione in modo da ottenere un accesso immediato e combinarla al contempo con le altre applicazioni.

Anche i modelli non presentano particolari difficoltà nell’uso perché funzionano esattamente come le immagini. Si possono infatti trattare alla stessa maniera dei file nativi e la ricerca avviene in tempi rapidi attraverso la finestra di dialogo che consente di spaziare fra svariate tipologie.

Come avere Adobe Stock

Le opzioni per acquistare immagini su Adobe Stock sono principalmente due:

  • Acquisto di crediti
  • Acquisto in abbonamento

L’acquisto di crediti ti permette di avere a disposizione un certo quantitativo di immagini senza avere la fretta di utilizzare i crediti in breve tempo. I crediti infatti hanno validità di un anno e sono la scelta ideale per chi non necessita di questo servizio frequentemente. Si possono acquistare paccheti da 5 a 150 crediti in base alle proprie esigenze.

Il servizio in abbonamento grazie al quale poter usufruire delle immagini ad alta risoluzione di Adobe Stock è appositamente pensato per soddisfare al meglio esigenze diversificate. L’impegno di abbonamento può essere sia mensile che annuale e la quantità di risorse può variare in base alle proprie esigenze. C’è quindi un prezzo per tutte le tasche.

Acquista Qui su Adobe Stock >>

Le collezioni delle immagini ad alta risoluzione sono in ogni caso adeguate per portare a termine e con successo qualsiasi tipo di lavoro. Inoltre chi usa Creative Cloud potrà contare sulla grande comodità della sincronizzazione, aspetto che permette di velocizzare le attività e di avere sempre tutto sotto controllo.

Avere sempre a disposizione delle risorse che sono esenti da royalty eviterà ogni problema, perché i contenuti sono concessi per licenza in maniera perpetua. Questo vuol dire che i contenuti, anche quelli da usare nel campo editoriali, potranno essere pubblicati in ogni parte del mondo, anche per finalità commerciali, promozionali e merchandising.

In conclusione

Per scoprire tutto ciò che offre Adobe Stock e quale piano si rivela maggiormente adatto alle proprie esigenze si può sempre contare su Gut Feeling, che saprà consigliare la soluzione giusta anche per coloro che sono già abbonati o intendono utilizzare Creative Cloud.

  • Foto,
  • immagini vettoriali,
  • contenuti in HD,
  • modelli di progettazione e di grafica animata

sono solo alcune delle risorse utilizzabili e che possono anche raggiungere una qualità fino a 300 dpi. Quanto ai file di tipo vettoriale, questi si possono stampare come più si preferisce e quindi in qualsiasi formato senza che perdano di qualità.

Esplorare tutti i contenuti sarà molto divertente e aiuterà a trovare sempre nuove ispirazioni per lavori dal grande impatto estetico, che rimangono impressi nella mente e catturano l’attenzione.

Condividi questo articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

* Privacy Policy

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.